La via normale per salire in cima al Tribulaun,
è un 3° grado.
La salita in se stessa non presenta difficoltà eccessive, ma la roccia essendo molto friabile comporta una particolare prudenza. Il sentiero è segnalato da ometti di roccia, le soste non sono tutte attrezzate. Nei due punti chiave, subito prima della cima, ci sono due spezzoni di corda fissa.

La salita è solo per alpinisti esperti o con l’accompagnamento di una guida alpina.
Munirsi di corda, casco e il necessario per creare delle soste.
E’ consigliabile pernottare al rifugio per affrontare la salita il giorno successivo partendo presto la mattina.


Il tempo necessario è di 3 ore per salire e 4 ore per la discesa.
Si parte dal rifugio a 2369 m. e la cima è a 3096 m.

Esperienza indimenticabile!!!!!


stampa stampa questa pagina